19 Febbraio 2021

AVVISO DI CONVOCAZIONE

 

                   Firenze, 19 febbraio 2021

 

Nel rispetto del decreto-legge del 23 febbraio 2020 e successivi che dispongono il divieto di assembramenti in luoghi pubblici e privati per prevenire la diffusione del coronavirus e nel rispetto del decreto Milleproroghe, che ha prorogato al 31.03.2021 la disposizione dell'art. 73 del Decreto legge 17.03.2020 n. 18, convertito con la legge 24.04.2020 n. 27, a parziale deroga degli artt. 11, 12, 13 e 14 del Regolamento della Sezione Toscana, l'Assemblea Regionale 2021 della Sezione Toscana si riunirà in videoconferenza alle ore 6:00 del giorno 12 marzo 2021 in prima convocazione e alle ore 15:00 del giorno 13 marzo 2021 in seconda convocazione.

 

Ordine del Giorno

 

1) Apertura della seduta, approvazione del verbale precedente.

2) Relazione della Presidente. 

3) Relazione del Tesoriere e relazione del Collegio dei Sindaci sul bilancio consuntivo. Approvazione del bilancio consuntivo 2020 e preventivo 2021. 

4) Elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo Regionale e del Collegio dei Sindaci Regionale. 

5) Aggiornamenti dal Nazionale.

6) Varie ed eventuali.

 

A disposizione dei soci nell'area riservata: 

- verbale assemblea 2020

- convocazione con delega 

- candidature AITI Toscana 2021

 

Stefania Marinoni

Presidente AITI Toscana

 

Istruzioni per la votazione, il collegamento e il conferimento delle deleghe: i soci in regola con il versamento della quota associativa riceveranno tempestivamente al loro account di posta elettronica indicato nell’annuario i dati e le istruzioni per il collegamento, la partecipazione e il conferimento delle deleghe alla videoconferenza tramite la piattaforma Eligo.

Ai sensi dell’art. 14 del Regolamento Regionale, i soci possono farsi rappresentare da altro socio al quale conferiscono delega. Ogni socio non può detenere più di tre deleghe ed è quindi opportuno, prima di conferire la delega, chiedere al socio delegato se può accettarla. Non possono detenere deleghe i Sindaci regionali effettivi e supplenti, i Sindaci nazionali effettivi e supplenti e i Probiviri nazionali effettivi e supplenti.